mercoledì 17 maggio 2017

Ristrutturazione - istruzioni per l'uso IL PROGETTO

Ciao a tutti,
eccomi qui chiamata a ristrutturare un appartamento che metterò ad esempio per raccontarvi tutti i diversi passaggi che occorre compiere per ristrutturare una casa.

Nel caso specifico si tratta di un appartamento al secondo piano, di un condominio moderno, con una metratura di media grandezza di circa 140 mq.

La parte fondamentale per poter iniziare qualsiasi ristrutturazione è il PROGETTO.
Il progetto è importantissimo ed occorre dedicarci il tempo necessario, per poter comprendere i desideri, espressi e nascosti, del committente ed adattarli e modularli al meglio sullo spazio a disposizione, cercando di capire le potenzialità dell'immobile, cosa può offrire, cosa vuole comunicare, l'immagine, i percorsi all'interno dello spazio, la luce, l'equilibrio fra la forma e la funzione, l'orientamento.

A volte magari un proprietario di casa che vuole ristrutturare il suo appartamento pensa di avere già le idee chiare o che basti demolire una tramezza per avere lo spazio che vuole, e quindi ci chiede un consiglio, e poi si rende sempre conto che ci sono molte variabili che l'architetto può proporre in base allo spazio a disposizione e fa parte del suo lavoro mostrare queste possibilità che non si riescono ad immaginare.

Quando ci dite " che bella questa soluzione, non ci avrei mai pensato"significa che l'obiettivo è stato raggiunto.

L'architetto è una figura che per il suo particolare percorso di studi, scientifici, artistici, storici può comprendere davvero cosa volete e tirare fuori il meglio dai vostri desideri e dallo spazio, l'architetto è un po' psicologo, entra per un periodo di tempo nella vostra vita ed è importante avere con lui una profiqua comunicazione su tutti gli aspetti, sulle scelte possibili, ma anche sui tempi e sui costi, perchè solo così si ottiene un bel progetto e una bella casa.

giovedì 4 maggio 2017

Ristrutturazione - istruzioni per l'uso


Ciao a tutti,
dopo qualche tempo ho deciso di scrivere il diario di una ristrutturazione per dare qualche istruzione ai non addetti ai lavori o a chiunque voglia avvicinarsi a questa esperienza.

Farò un quadro sintetico in ordine di tempo di tutto quello che potrebbe succedere durante una ristrutturazione, ma poichè i casi sono praticamente infiniti, porrò ad esempio l'ultimo cantiere che mi è capitato.

lunedì 22 giugno 2015

In attesa delle vacanze

Aspettando le tanto desiderate vacanze, ho finalmente messo in pratica un'idea che mi frullava nella testa da almeno un annetto.

Avevo conservato dei legnetti trasportati dal mare, raccolti su una bellissima spiaggia della Sicilia...

Ho deciso di dargli uno scopo degno della loro provenienza: una barchetta da appendere sul terrazzo.


Questi erano i legnetti e i miei strumenti di lavoro!

Chissà magari anche voi leggendo questo post se troverete dei legnetti sulla spiaggia li conserverete per trasformarli in qualcos'altro..avanti con la fantasia!

E così dopo vari e molteplici tentativi, alla fine per unire i legnetti il metodo migliore è utilizzare delle viti...si incominciava finalmente ad intravedere qualcosa dalla forma più familiare.



E questo qui sotto è il risultato finito.
Ecco la mia barchetta, con bandierine colorate e velette  di cotone annesse.




Ora in qualche modo le vacanze al mare mi sembrano più vicine!





mercoledì 3 giugno 2015

Progettare il bagno contemporaneo

Ciao a tutti, ecco un post su un ambiente della casa che a me piace molto progettare e ripensare, il bagno, perchè molto spesso offre più libertà creativa rispetto ad altre stanze della casa.

Qual è il bagno dei vostri sogni?vi mostro una piccola selezione di immagini (ce ne sarebbero un'infinità..) che, secondo il mio parere, esprimono al meglio il gusto del bagno contemporaneo, magari potete trarre qualche ispirazione per il vostro.


La prima regola è una buona progettazione.
Dopo un attento rilievo, si deve cercare di ottimizzare gli spazi e a seconda della forma dell'ambiente, se più quadrata o rettangolare, si può scegliere la disposizione dei sanitari in modo da rendere l'ambiente piacevole ed evitare ad esempio l'effetto a corridoio, tipico dei bagni rettangolari..


La seconda regola è scegliere pochi elementi che possano essere il filo conduttore del bagno, ad esempio un colore che ci piace particolarmente, un rivestimento a parete, un materiale naturale che vogliamo utilizzare, e combinarli nel progetto in modo equilibrato.
Ricordate la regola generale: LESS IS MORE!





























Quando ci sembra finito, se l'ambiente risultante è un'immagine pulita, sobria ed elegante si può personalizzare il proprio bagno con (pochi) oggetti, o decorazioni d'arredo, o ancora tessili che richiamano il filo conduttore del progetto o che esprimono la propria personalità.


Ad esempio uno specchio particolare od antico si può sposare perfettamente con un bagno moderno, una lampada decorativa con un bagno dal look minimal, una parete può essere decorata con delle righe o con un disegno, ed altre infinite possibilità!




Immagini tratte da Pinterest





lunedì 13 aprile 2015

arte contemporanea - home decor

Decorare le pareti con l'arte contemporanea.

I quadri alle pareti sono una delle soluzioni più belle per personalizzare e dare carattere a un ambiente, esprimono il nostro gusto artistico e possono regalare a noi e ai nostri ospiti diverse ed uniche emozioni.

Un quadro e la sua cornice sono elementi molto importanti che non vanno trascurati, si possono accostare diversi quadri fra loro, ma bisogna seguire una logica per dare un disegno piacevole alla composizione. In alternativa si può dare carattere ad un'intera stanza mettendo un unico grande quadro alla parete, ed è questo il caso del quadro che ho scelto per una parete del mio soggiorno.



Ci sono vari siti su internet dove è possibile comprare opere d'arte contemporanea, ma oggi vi parlerò del mio preferito ETSY, su cui è possibile acquistare opere home made di ogni tipo, da ogni parte del mondo. La cosa incredibile, e che mi stupisce ancora, di internet, è questa possibilità di dialogare e viaggiare in ogni parte del pianeta rimanendo a casa propria, lo trovo fantastico!!
Si può comunicare prima dell'acquisto direttamente con l'artista, per chiedere altre informazioni sul quadro che si vorrebbe acquistare e si crea così un rapporto di personale corrispondenza, fino all'arrivo del pacco tanto desiderato.
                                                             

Il quadro che ho comprato viene dal Pakistan, ci ha messo un mesetto ad arrivare in Italia, ma ne è valsa la pena, ora è appeso nella nostra casa ed è un piacere per me e la mia famiglia guardarlo e conviverci ogni giorno.
La pittrice del quadro si chiama Asiya Bajwa, cercate il suo shop su Etsy, dipinge veramente bene e il dipinto ha una grande profondità, data da vari strati di pittura.

Avevo selezionato su Etsy tutta una serie di quadri di grandi dimensioni, ma questo alla fine è quello che mi ha convinto di più e sono soddisfatta della mia scelta.
Vi piace?